Differenza tra CFD e Spread Betting

Sia lo Spread Betting (Scommessa sullo Spred) che il trading dei Contratti per Differenza (CFD) sono dei derivati dei mercati finanziari, che consentono ai trader di speculare sui movimenti di prezzo dei vari strumenti finanziari. Essi offrono le alternative alle tradizionali forme di investimento, nelle quali i trader non hanno la necessità di possedere la risorsa (asset) sottostante per ottenere un profitto dai movimenti del mercato.

CFD Spread Betting (Scommessa sullo Spread)
Tipo di Risorsa (Asset) Tutte le risorse: coppie di valuta, titoli azionari, attività del mercato delle materie prime, criptovalute Tutte le risorse: coppie di valuta, titoli azionari, attività del mercato delle materie prime, criptovalute
Meccaniche di Trading Una posizione è aperta in lotti; il costo di un punto (profitto o perdita) viene determinato dal volume della posizioe Una posizione è una scommessa che determina il movimento del prezzo di 1 punto. Il movimento di 3 punti nella direzione della previsione indicano un profitto di 3 volte, nella direzione opposta, una perdita di 3 volte
Strumenti di trading disponibili Tutti Tutti. Svantaggio: meno strumenti personalizzati e sottostanti rispetto ai CFD
Leva Finanziaria Disponibile Disponibile
Investimento Iniziale A partire da 50-100 USD sugli account standard A seconda delle condizioni della società. Potrebbe essere richiesto un importo minimo di scommessa
Strategie Consentite Scalping, swing trading, intraday, strategie a medio e lungo termine Strategie a breve termine. Il deposito non può sostenere altri tipi di strategie
Regolamentazione Regolamentato da Banche Centrali, entità normative ed organismi autorizzati. C’è un rischio associato alle licenze provenienti da organismi regolatori offshore Esiste una regolamentazione, ma molto dipende dalla legislazione locale. Quasi tutti i rischi sono a carico dell’investitore
Accesso Altamente accessibile nella maggior parte delle nazioni del mondo, con l’eccezione delle nazioni isolate e delle nazioni a cui vengono applicaate delle restrizioni Relativamente poche le piattaforme che forniscono il servizio
Redditivià Media Relativamente alta
Livello di Rischio Medio Relativamente alto

Investi in CFD con Deriv

Queste due forme di trading hanno diverse somiglianzxe

Nessun Possesso Fisico:
Sia per lo spread betting (scommessa sullo spread) che per il trading di CFD, non possiedi mai la risorsa effettiva. Piuttosto, stai speculando sul movimento di prezzo della risorsa siottostante. Ad esempio, quando fai trading di CFD azionario, non hai nessun diritto di voto nelle assemblee degli azionisti fin quando non possiedi effettivamente le azioni. In maniera simile, lo spread betting non garantisce il diritto di proprietà.
Potenziale di Guadagni e Perdite Illimitato:
Sia lo spread betting (scommessa sullo spread) che i CFD offrono il potenziale per guadagni illimitati. Più il prezzo muove in direzione della tua previsione, maggiore sarà il guadagno. Tuttavia, il potenziale delle perdite è altrettanto illimitato. La perdita in entrambi i casi è limitata al deposito o all’ordine di stop. Al fine di gestire questo rischio, entrambi i tipi di trading ti consentono la chiusura anticipata dell’operazione di trading.
Disponibilità della Leva Finanziaria:
Sia lo spread betting (scommessa sullo spread) che il trading di CFD offrono l’uso della leva finanziaria. La leva finanziaria ti consente di controllare una posizione più grande con un deposito piccolo. Essa può elevare i tuoi profitti, ma allo stesso modo può aumentare le tue perdite. E’ essenziale usare la leva finanziaria con saggezza e comprendere i suoi rischi.
Terminologia Comune:
Le terminologie usate in entrambe le pratiche di trading sono piùo meno le stesse. Termini come posizioni lunghe e brevi, stop loss, pip, ed altre ancora vengono usate in maniera intercambiabile. Questa comunanza di termini rende più facile per i trader passare dall’uno all’altro.

Nonostante queste somiglianze, esistono differenze fondamentali tra lo spread betting (scommessa sullo spread) ed i CFD.

Vai sul Sito Ufficiale di Deriv

Differenza tra Spread Betting (Scommessa sullo Spread) e Trading di CFD

La differenza principale tra lo spread betting (scommessa sullo spread) ed i CFD sta su come essi calcolino il volume della posizione coinvolta nella transazione, il potenziale rendimento, ed il livello di rischio.

Argomento di Studio:

Presumiamo che tu abbia 10 USD, e desideri aprire una posizione lunga sulla coppia EUR/USD, con un tasso di acquisto corrente ad 1.0135.

  1. Spread Betting (Scommessa sullo Spread): Se scommetti 10 USD che il tasso EUR/USD aumenterà e ciò accade, chiudi l’operazione al prezzo di vendita di 1,0160. Il profitto viene calcolato come la differenza tra i prezzi di acquisto e di vendita, moltiplicata per l’importo della scommessa e adeguata al numero di punti. La plusvalenza qui sarebbe (1,0160 – 1,0135) x 10 = 250 USD.
  2. Trading con CFD: per aprire una posizione, sono necessari 0,01 x 100.000 x 1,0135 = 1.013,50 USD. Il valore del punto sarà 0,1 USD e il profitto al prezzo di chiusura dell’esempio precedente sarà 2,5 USD.

Qui, nello spread betting (scommessa sullo spread), con una scommessa di 10 USD, il profitto è di 250 USD. Ma con l’investimento più basso possibile in CFD di 1,013.50 USD, il profitto è di soli 2.5 USD. Il rischio di una perdita è ridotto scommettendo importi più piccoli, ma in questo caso il potenziale di profitto o perdita sarebbe lo stesso dei CFD.

Visita il Sito Ufficiale di Deriv

Alcune altre differenze sono le seguenti

Meccaniche di Apertura delle Operazioni:
Nel trading di CFD, il volume di una operazione viene calcolato in lotti, determinando il valore di un punto. Dall’altro lato, nello spread betting, il trader decide il valore di un punto con l’importo della scommessa sul valore della risorsa che va in rialzo o in ribasso.
Livello di Rischio:
Con lo stesso importo di operazione, le possibili perdite nello spread betting (scommessa sullo spread) può essere molto più alto rispetto al trading di CFD.
Leva Finanziaria:
La funzione della leva finanziaria nello spread betting (scommessa sullo spread) e nei CFD varia leggermente. In entrambi i casi, può essere utilizzata per aumentare la posizione o la dimensione della scommessa, ma nei CFD la leva finanziaria viene utilizzata anche per ridurre il margine del broker per una posizione di pari dimensione. Questo viene fatto per aderire alle regole di gestione del rischio.
Adeguamento dei Dividendi:
Nel trading di CFD azionario, se apri una posizione lunga, riceverai un’adeguamento dei dividendi. se apri una posizione breve, l’adeguamento viene detratto dai tuoi profitti. Nello spread betting (scommessa sullo spread), i dividendi non vengono contabilizzati.
Tassazione:
Le implicazioni fiscali per lo spread betting ed i CFD possono differire sulla base delle leggi locali. In alcune regioni geografiche, i profitti derivanti dallo spread betting sono esenti da tasse, mentre i profitti sul trading di CFD sono soggetti all’imposta sulle plusvalenze. Consulta sempre un consulente finanziario o un esperto fiscale per capire le implicazioni.
Aspetto Normativo:
Un broker CFD agisce come intermediario che colloca le operazioni di un trader sul mercato reale, soggetto alla legislazione finanziaria. Lo Spread Betting (scommessa sullo spread) viene considerato alla pari dei giochi d’azzardo, quindi i servizi sono forniti dalle società di scommesse e i profitti provengono dalle perdite degli altri clienti della società.

Apri un account di trading con Deriv

Spread Betting

Lo spread betting è una forma di investimento nella quale un investitore piazza una scommessa fissa sulla direzione nella quale si muoverà il prezzo di una risorsa. Lo “spread” si riferisce alla differenza tra il prezzo di acquisto ed il prezzo di vendita della risorsa. Il tasso di finanziamento è l’importo che un trader scommette per punto di variazione del prezzo.

Qui c’è l’esempio di una posizione lunga nello spread betting (scommessa sullo spread). Valutiamo che il prezzo di un’azione Apple sia di 173.00 USD. Tu scommetti 5 USD che il prezzo andrà in rialzo. Se il prezzo incrementa di 0.5 USD o 50 punti, il tuo profitto dovrebbe essere 50 x 5 = 250 USD. Se l’azione scende di 0.5 USD, soffriresti una perdita di 250 USD.

Vantaggi Derivanti dallo Spread Betting

  • Elevato Potenziale di Profitto: La capacità di guadagnare rapidamente molti soldi è un vantaggio significativo dello Spread Betting (scommessa sullo spread). Ma è fondamentale ricordare che anche le perdite possono accumularsi altrettanto rapidamente.
  • Semplicità: Lo Spread Betting (scommessa sullo spread) può essere più semplice per i principianti poiché l’importo della “scommessa” viene immediatamente espresso in termini monetari, riducendo la necessità di calcoli aggiuntivi.

Svantaggi Derivanti dallo Spread Betting

  • Rischi Elevati: Lo spread betting (scommessa sullo spread) comporta alti rischi finanziari. Comporta il potenziale di una perdita maggiore rispetto all’investimento iniziale, pertanto non è adatta a chiunque.
  • Trading a Breve Termine: A causa del suo rischio elevato, lo spread betting (scommessa sullo spread) viene usato principalmente per le operazioni a breve termine. Detenere le posizioni aperte per una durata maggiore può condurre a perdite considerevoli.

Apri un account di trading con Deriv

CFD

Un Contratto per Differenza (CFD) è uno strumento di derivato finanziario che rappresenta un accordo di scambio della differenza nel valore di una risorsa (asset) da quando il contratto è stato aperto a quando viene chiuso. Il trader non possiede la risorsa sottostante, invece, sta solo speculando sulle sue variazioni di prezzo.

In una operazione di trading di CFD, se ritieni che il prezzo di un’attività (asset) andrà in rialzo, “acquisti” (apri una posizione lunga). Al contrario, se pensi che il prezzo andrà in calo, “vendi” (apri una posizione breve). La differenza tra il prezzo di apertura ed il prezzo di chiusura del contratto determina il tuo profitto o la tua perdita netta.

Investi in CFD con Deriv

Vantaggi Derivanti dal Trading di CFD

Bassa Soglia di Ingresso:
Un trader può iniziare a fare trading di CFD con un investimento iniziale relativamente piccolo. Questa barriera di entrata più bassa lo rende accessibile alla maggior parte dei potenziali trader.
Gamma di Mercati:
Il trading di CFD copre un’ampia varietà di mercati. I trader possono speculare sui movimenti di prezzo delle varie classi di attività(asset) tra cui forex, azioni, materie prime, indici, ed altro ancora.
Flessibilità:
I CFD sono flessibili in termini di dimensione del contratto. Puoi fare trading quanto vuoi, in base alla dimensione minima del contratto del fornitore di CFD.
Strumenti Analitici Avanzati:
Le piattaforme per il trading di CFD di solito offrono una gamma di strumenti analitici. Questi includono feed di notizie in diretta, grafici, e risorse formative, che possono aiutarti ad assumere decisioni informate.
Capacità di Andare Breve o Lungo:
Con i CFD, puoi potenzialmente trarre profitto sia dai mercati in rialzo che da quelli in calo.

Svantaggi Derivanti dal Trading di CFD

Rischi di Leva Finanziaria Elevata:
Sebbene la leva finanziaria possa amplificare i profitti, può anche amplificare le perdite se il mercato si sposta contro la tua posizione.
Costi di Transazione:
Il trading di CFD comporta dei costi di transazione. Il broker potrebbe addebitare delle commissioni, degli spread, er dei costi di finanziamento notturni, che potrebbero erodere i tuoi potenziali profitti.
Bassa Protezione Normativa:
In confronto al tradizionale trading azionario, il trading di CFD può offrire agli investitori una minore protezione. Ciò avviene perché i requisiti normativi per i broker di CFD potrebbero essere non così rigorosi come quelli dei broker tradizionali.

Investi in CFD con Deriv

Conclusione

Sia lo spread betting (scommessa sullo spread) che i CFD hanno i loro vantaggi e svantaggi esclusivi. La scelta tra i due dipende dalle tue singole circostanze, dagli obiettivi di trading, e dalla tolleranza al rischio.

Ricorda che il trading in qualsiasi forma comporta dei rischi significativi e dovrebbe essere intrapreso solo con una chiara comprensione per questi rischi. Sia lo spread betting (scommessa sullo spread) che il trading di CFD, in maniera particolare quando viene fatto sulla base della leva finanziaria, può condurre a delle perdite che possono superare il tuo investimento iniziale. Consulta sempre un consulente finanziario o fai le tue ricerche approfondite prima di intraprendere tali operazioni.

Ricorda che le leggi fiscali sono soggette a modifiche e possono variare in base alle circostanze personali. Le informazioni precedenti costituiscono un’interpretazione della normativa fiscale alla data di pubblicazione. Si prega di consultare un consulente per i consigli più aggiornati.

Riassumendo, lo spread betting (scommessa sullo spread) ed i CFD forniscono alternative dinamiche alle forme di investimento tradizionali. Comprendere le loro differenze, le somiglianze, ed i rischi coinvolti possono aiutarti ad assumere decisioni informate nel tuo viaggio nel trading.

Vai sul Sito Ufficiale di Deriv

Domande Frequenti (FAQ) per concludere l’articolo

Qual’è il meccanismo dietro lo spread betting?
Consideriamo uno scenario dove scommetti 2 USD su un aumento previsto del prezzo. Se il prezzo aumenta di un solo punto e decidi di chiudere l’operazione, hai appena realizzato un profitto di 2 USD. Se, tuttavia, chiudi l’operazione dopo un aumento di 5 punti, il tuo guadagno sarà di 10 USD. Ricorda di considerare il tempo necessario affinché il prezzo raggiunga questi punti. Ad esempio, nel caso delle azioni Apple, uno spostamento di 5 punti è la differenza minima tra 173,05 e 173,10 USD, un intervallo coperto in pochi secondi.
Qual’è migliore: il trading di CFD o lo spread betting?
La risposta dipende dai tuoi obiettivi individuali. Se l’emozione di investimenti rapidi e a breve termine ti entusiasma e sei pronto ad accettare la potenziale rapida perdita di denaro, allora lo spread betting (scommessa sullo spread) è un’opzione adatta. Tuttavia, se il tuo obiettivo è quello di mitigare i rischi e promuovere operazioni a lungo termine, i CFD sarebbero la scelta ottimale.
Lo spread betting può generare profitti?
Assolutamente. Se hai una solida conoscenza dell’analisi tecnica e fondamentale, possiedi abilità nel calcolo del rischio e hai uno stato emotivo stabile, hai buone possibilità di guadagnare denaro tramite lo spread betting (scommessa sugli spread).
Lo spread betting (scommessa sugli spread) comporta dei rischi?
In effetti, si. Lo spread betting (scommessa sugli spread), a differenza del trading con i CFD, ha un valore in punti dipendente dall’entità della scommessa. Una piccola fluttuazione del prezzo di diversi punti, che equivarrebbe a semplici centesimi nel trading di CFD con un volume di scambi minimo, può eguagliare l’importo totale della scommessa nelle scommesse sugli spread finanziari. La scommessa minima per la maggior parte delle piattaforme di scommesse parte da 1 USD. Ciò implica che lo spread betting (scommessa sugli spread) comporta rischi circa dieci volte superiori a quelli coinvolti nel trading.
Sono più redditizi i CFD o lo spread betting (scommessa sugli spread)?
Se le condizioni iniziali vengono mantenute costanti, lo spread betting (scommessa sugli spread) è più redditizio. Nel trading con i CFD, l’investitore è obbligato ad acquistare la risorsa (asset) al suo prezzo intero. Maggiore è la posizione, maggiore è il valore del punto e, di conseguenza, maggiore è il profitto. Al contrario, lo spread betting (scommessa sugli spread) consente all’investitore di definire il valore del punto in base all’importo scommesso, il che significa che per ottenere lo stesso profitto del trading con CFD, lo spread betting richiede un deposito molto più piccolo.
1

XMXM

4,9 rating based on 63 ratings
4.9/5 63
2

IronFXIronFX

4,4 rating based on 37 ratings
4.4/5 37
3

VantageMarketsVantageMarkets

4,7 rating based on 26 ratings
4.7/5 26
4

FXGiantsFXGiants

4,7 rating based on 44 ratings
4.7/5 44
5

LMFXLMFX

4,9 rating based on 38 ratings
4.9/5 38
1

BybitBybit

4,4 rating based on 44 ratings
4.4/5 44
2

BinanceBinance

4,8 rating based on 66 ratings
4.8/5 66
3

HuobiHuobi

3,7 rating based on 47 ratings
3.7/5 47
4

StormGainStormGain

1,4 rating based on 71 ratings
1.4/5 71
5

PrimeBitPrimeBit

4,0 rating based on 47 ratings
4/5 47