Trading di Arbitraggio: Significato, Tipi e Strategie

L’arbitraggio è una strategia di trading finanziario che punte a trarre vantaggio dalle differenze di prezzo dello stesso bene (asset) nei diversi mercati o piattaforme. I trader comprano un bene (asset) in un mercato più economico e lo rivendono in contemporanea in un altro più caro, traendo profitto dalla discrepanza del prezzo.

Vai sul Sito Ufficiale di EXNESS

Le Basi dell’Arbitraggio

Immagina un dettagliante fisico, come un venditore di auto, che compra dei veicoli usati in una nazione a basso costo, solo per rivenderli ad un prezzo più alto in un’altra. Questo è un esempio pratico di arbitraggio.

Il mondo del trading finanziario è pieno di scenari simili. Dalle azioni alle valute, fino ai derivati ed alle criptovalute, le opportunità di arbitraggio sono ampie e diverse. Ad esempio, se un titolo azionario di una società viene scambiato a 5 USD sulla Borsa Valori di New York ed a 4.7 USD sulla borsa Valori di Londra, un trader che fa arbitraggio potrebbe potenzialmente comprare l’azione meno cara e rivebnderla dove questa è più cara.

L’efficacia del trading di arbitraggio risiede fortemente nella velocità di esecuzione delle transazioni. I trader spesso usano computer potentissimi, internet ad alta velocità, e programmi di trading automatizzato al fine di migliorare la velocità e l’efficienza delle loro operazioni. L’arbitraggi manuale, tuttavia, può ancora essere redditizio nei mercati relatvamente nuovi quali quelli delle criptovalute.

Prova a fare Trading di Arbitraggio con EXNESS

Comprensione dell’Arbitraggio sulle Criptovalute

Nel reame delle criptovalute, il trading di arbitraggio prevede principalmente l’acquisto di una particolare criptovaluta su di un cambio e rivenderla su di un altro in cui il prezzo è più caro. Questa strategia richiede che un trader abbia depositi su almeno due cambi di criptovalute.

Poiché il mercato delle criptovalute è altamente volatile e relativamente sotto regolamentato, significative discrepanze di prezzo possono persistere più a lungo rispetto ai mercati sviluppati come quelli azionari o valutari. Questi fattori, combinati con la bassa liquidità del mercato, consentono ai trader di trarre profitto dall’arbitraggio sulle criptovalute.

Registrati su EXNESS

Rischi derivanti dal Trading di Arbitraggio sulle Criptovalute

Nonostante la sua potenziale, l’arbitraggio sulle criptovalute non è senza rischi. La sicurezza e la tempestività sono due fattori critici a questo riguardo.

I trader che eseguono l’arbitraggio sulle criptovalute affrontano i rischi di frode associati all’hackeraggio degli account e dei servizi di cambio di criptovalute. Essi corrono anche il rischio di perdere i propri fondi se un broker di criptovalute si comporta in modo disonesto e fugge con i soldi dei clienti. A causa della natura poco regolamentata del mercato delle criptovalute, è fondamentale che i trader si concentrino sulle misure di sicurezza, come la scelta di broker affidabili e la protezione dei propri account con livelli di verifica aggiuntivi.

Anche la tempistica presenta un rischio significativo nell’arbitraggio sulle criptovalute. Poiché la discrepanza tra i prezzi delle risorse (asset) decresce nel corso del tempo, il potenziale per ottenere un profitto diminuisce. Pertanto, i trader spesso ricorrono a tecniche avanzate come l’uso di scanner automtici al fine di identificare le opportunità di arbitraggio e programmi specializzati per eseguire le operazioni.

Vai sul Sito Ufficiale di EXNESS

Opportunità di Arbitraggio nel Mercato Azionario

Nel mercato azionario, le opportunità di arbitraggio, inoltre, sono prevalenti e possono essere categorizzate in cinque tipi:

Arbitraggio interbancario:
Questo prevede il tracciamento della differenza nel prezzo della stessa risorsa (asset) attraverso i vari cambi.
Arbitraggio intersettore:
Questo si riferisce al tracciamento delle divergenze tra le risorse (asset) altamente correlate come le quote delle società dello stesso settore.
Arbitraggio Equivalente:
I trader monitorano la differenza nel prezzo tra la risorsa (asset) sottostante ed il suo corrispondente derivato.
Arbitraggio del calendario:
Questa strategia comporta il tracciamento della differenza di prezzo tra i future con date di scadenza differenti per la stessa risorsa (asset).
Arbitraggio Statistico:
Questo si basa sul principio del ritorno del prezzo al valore medio.

Prova il Trading di Arbitraggio con EXNESS

Come eseguire il Trading di Arbitraggio

Il trading di arbitraggio di successo comporta numerosi passaggi strategici:

  1. Determina se impegnarti nelle transazioni manuali o automatiche.
  2. Scegli un mercato che si abbini al tuo tipo di transazione ed alla capacità delle commissioni.
  3. Confronta i potenziali profitti in una operazione con il the costo della sua conclusione.
  4. Identifica e valuta i rischi associati con l’operazione.
  5. Esegui una serie di operazioni su di un account demo per confrontare i profitti effettivi con quelli pianificati.
  6. Se i risultati sono positivi, inizia ad eseguire le operazioni su di un account reale con un volume minimo.
  7. Se sei soddisfatto con le entrate, passa ai volumi standard su di un account reale.

Il trading di arbitraggio presenta un dilemma unico: investire in attrezzature per il trading automatizzato piuttosto che investire in competenze per il trading manuale. Mentre il trading automatizzato richiede un deposito maggiore o più operazioni per un buon tasso di rendimento, l’arbitraggio manuale richiede un deposito di trading standard.

Come per qualsiasi altra strategia di trading, l’arbitraggio comporta dei rischi che debbono essere attentamente presi in considerazione. Tuttavia, il mercato delle criptovalute, con la sua bassa concorrenza e con il suo sviluppo non consolidato, promette opportunità gratificanti sia per l’arbitraggio automatico che per quello manuale.

Vai sul Sito Ufficiale di EXNESS

Domande Frequenti (FAQ) per riassumere l’articolo

Puoi fornire un esempio di trading di arbitraggio?
Un tipico esempio di trading di arbitraggio potrebbe prevedere l’acquisto di Euro (EUR) sulla Borsa Valori di Londra (London Stock Exchange) ad un tasso meno caro, e contemporaneamente vendere gli Euro (EUR) sulla Borsa Valori di New York (New York Stock Exchange) in cui il tasso è più alto, a condizione che entrambe le transazioni coinvolgano lo stesso volume.
E’legale impegnarsi nel trading di arbitraggio?
Assolutamente. Il trading di arbitraggio è completamente legale ed attualmente contribuisce in maniera positiva sui mercati finanziari migliorando la loro liquidità.
Come funziona il meccanismo del trading di arbitraggio?
Il trading di arbitraggio opera sul principio di acquisto di una risorsa (asset) ad un prezzo più basso su di un mercato e rivenderlo contemporaneamente ad un prezzo più alto su di un altro mercato. I trader hanno bisogno di chiudere le loro operazioni quando i prezzi convergono o di coprire una vendita con una risorsa (asset) acquistata ad un prezzo inferiore da un mercato diverso per realizzare un profitto.
Il trading di arbitraggio è un processo semplice?
Sebbene il trading di arbitraggio potrebbe apparire semplice nella theoria, nella pratica, richiede un determinato livello di competenza da parte dei trader. Questo tipi di trading necessita dell’identificazione delle risorse (asset) appropriate, che stanno diventando sempre più rare a causa della crescente liquidità, del calcolo della fattibilità di un’operazione commerciale, del factoring dei costi e di un’efficace gestione del rischio.
E’ possibile perdere denaro con l’arbitraggio?
In effetti, nel trading di arbitraggio possono verificarsi perdite se l’attività acquistata a un prezzo inferiore si deprezza ulteriormente o se l’attività venduta a un prezzo più elevato aumenta di valore. Potrebbero verificarsi perdite anche se i costi associati al trasferimento del bene (asset) acquistato da un mercato a un altro superano il profitto ottenuto dall’arbitraggio.
Come si manifesta il trading di arbitraggio nel Forex?
Nel contesto del trading sul Forex, l’arbitraggio comporta l’esecuzione di operazioni opposte sulla stessa risorsa (asset) quando il suo prezzo varia attraverso i diversi mercati o tra i diversi fornitori di liquidità.
Il trading di arbitraggio è una strategia percorribile?
Il trading di arbitraggio può certamente funzionare. Tuttavia, richiede un deposito sostanziale a causa del basso margine di profitto di circa lo 0,5%. È inoltre necessaria una ricerca per trovare le attività (asset) la cui redditività compenserà i costi.
Il trading di arbitraggio è un’impresa redditizia?
Il trading di arbitraggio può essere redditizio, ma man mano che i mercati maturano e diventano più efficienti, le opportunità di arbitraggio diminuiscono. Pertanto, le strategie di arbitraggio sono spesso più efficaci nel mercato delle criptovalute piuttosto che nel mercato azionario.
Come si diventa un trader di arbitraggio?
Diventare un trader di arbitraggio implica l’apertura di un account conto di trading, imparare a individuare le disparità di prezzo per lo stesso bene (asset) su mercati diversi ed agire tempestivamente. La velocità di esecuzione delle transazioni di arbitraggio ha un impatto diretto sulla redditività di questa forma di trading.
Cos’è l’arbitraggio di criptovalute?
L’arbitraggio di criptovalute è una strategia che comporta l’acquisto di una criptovaluta ad un prezzo più basso su di un cambio e la vendita in contemporanea della stessa criptovaluta su di un altro cambio ad un prezzo più alto.
Quali vantaggi offre il trading di arbitraggio?
Il trading di arbitraggio presenta ai trader opportunita giornaliere e di solito comporta un rischio più basso rispetto al trading direzionale. Per ottenere un profitto in qualità di trader di arbitraggio, non hai la necessità di sviluppare una strategia di trading esclusiva; è sufficiente trovare un robot di arbitraggio affidabile e la capacità di acquisire rapidamente le quotazioni.
Ci sono dei rischi associati con l’arbitraggio?
Sì, l’arbitraggio comporta una serie di rischi, principalmente legati all’esecuzione. Questi includono il rischio di slittamento (slippage) e riquotazioni, che portano all’esecuzione delle operazioni a prezzi meno favorevoli di quanto inizialmente previsto. Dato che il profitto medio di un’operazione di arbitraggio è di pochi pip, anche una discrepanza di un pip tra il prezzo previsto e quello effettivo può avere un impatto significativo sul risultato.
L’arbitraggio è una strategia di investimento a lungo termine?
Di solito no. Le operazioni di arbitraggio tendono ad essere di breve durata, con i profitti che derivano dai volumi di transazioni alti, piuttosto che sugli investimenti a lungo termine.
Come posso eseguire l’arbitraggio sulle criptovalute?
Per impegnarsi nell’arbitraggio sulle criptovalute, è necessario identificare due scambi di criptovaluta che quotano prezzi diversi per la stessa criptovaluta. Quindi, acquisti la criptovaluta dal cambio che ha un prezzo più basso e contemporaneamente la vendi sull’altro cambio sul quale il suo prezzo è più alto.
Come posso eseguire l’arbitraggio triangolare?
A scopo illustrativo, se l’attuale tasso di cambio della coppia EUR/USD è di 1,10 ed il tasso di cambio della coppia AUD/USD è di 0,68, il prezzo calcolato della coppia EUR/AUD dovrebbe essere 1,10/0,68 = 1,62. Se il prezzo reale della coppia EUR/AUD supera il valore calcolato, dovresti acquistare la coppia EUR/USD e vendere quelle AUD/USD ed EUR/AUD. Se è vero il contrario, vendi la coppia EUR/USD ed acquista quelle AUD/USD e EUR/AUD.
Quando si presenta l’opportunità per fare arbitraggio?
Le opportunità di arbitraggio si presentano quando una risorsa (asset) viene scambiata a prezzi differenti sui diversi mercati e quando il profitto derivante dall’operazione di arbitraggio supera i costi della transazione.
Qual è il concetto di prezzo di arbitraggio?
Il prezzo di arbitraggio si riferisce alla circostanza in cui il prezzo di una risorsa (asset), che non è uniformemente lo stesso in tutti i mercati, diventa soggetto alle azioni di arbitraggio da parte degli investitori. Di conseguenza, la domanda per la risorsa (asset) aumenta dove è più conveniente e l’offerta aumenta dove è più costosa.
Quali fattori possono portare a transazioni di arbitraggio?
Le transazioni di arbitraggio possono avvenire a causa delle variazioni nella liquidità dei mercati che fanno trading sulla stessa attività (asset). Possono anche derivare da discrepanze nella velocità di acquisizione delle quotazioni tra diversi broker, che possono derivare dalla distanza dai server dei fornitori di liquidità o dalla qualità delle apparecchiature utilizzate.
1

XMXM

4,9 rating based on 63 ratings
4.9/5 63
2

IronFXIronFX

4,4 rating based on 37 ratings
4.4/5 37
3

VantageMarketsVantageMarkets

4,7 rating based on 26 ratings
4.7/5 26
4

FXGiantsFXGiants

4,7 rating based on 44 ratings
4.7/5 44
5

LMFXLMFX

4,9 rating based on 38 ratings
4.9/5 38
1

BybitBybit

4,4 rating based on 44 ratings
4.4/5 44
2

BinanceBinance

4,8 rating based on 66 ratings
4.8/5 66
3

HuobiHuobi

3,7 rating based on 47 ratings
3.7/5 47
4

StormGainStormGain

1,4 rating based on 71 ratings
1.4/5 71
5

PrimeBitPrimeBit

4,0 rating based on 47 ratings
4/5 47